Una tecnologia complessa per realizzare un prodotto semplice

La ricetta delle Parmonie nasce dall’esperienza pluriennale del fornaio Remo Bronzoni.

Gli ingredienti, selezionati attentamente per garantire l’elevata qualità del prodotto finale, sono gli stessi utilizzati dal fornaio per preparare i prodotti artigianali della sua panetteria, che lo hanno reso noto ben oltre i confini di Bibbiano.

Il passaggio dalla produzione artigianale delle sfoglie alla realizzazione industriale è stato molto complesso e frutto di un lungo percorso di ricerca.

Non è stato facile racchiudere la qualità del prodotto originale negli schemi dell’industria alimentare

L’attenta progettazione del percorso di industrializzazione ha consentito, dopo vari mesi di sperimentazioni, di realizzare la versione ottimale delle Parmonìe attraverso il processo industriale. Per la realizzazione industriale delle Parmonìe, l’azienda si è dotata di attrezzature e macchinari ingegnerizzati su misura.  Le Parmonìe, infatti, non sono prodotte in serie con stampi alimentari, ma nascono da una quantità precisa di impasto steso in modo irregolare sulla teglia. Si è quindi reso necessario modificare tecnologicamente i macchinari esistenti sul mercato della produzione alimentare, adeguandoli alle esigenze produttive.  Tale adeguamento seguito dall’ingegner Stefano Casali ha comportato un accurato studio ingegneristico, che ha portato alla realizzazione di macchinari personalizzati per la produzione su scala industriale del prodotto Parmonìe, con caratteristiche uniche dal punto di vista tecnologico.

Sei arrivato da > PRODOTTO